06 Agosto 2020
News

14° Giornata: Esordienti primo anno sconfitti in casa contro il Marciano

01-03-2015 12:38 - Notizie dai campi
Partita tecnica affrontata da entrambe le squadre con la giusta attenzione ed il giusto piglio sportivo. Prevale un Marciano che sfrutta al meglio il cinismo sottoporta.
Nel primo tempo prevale la paura di scoprirsi ed entrambe le squadre non si feriscono almeno nei primi cinque minuti. Il primo rischio per la porta di Siliberto arriva da un calcio d´angolo di Baroni ma il portiere controlla tranquillamente. Risponde il Marciano con Tozzato sulla destra che effettua un cross rasoterra per Putzu che spedisce sopra il montante. Ribaltamento di fronte e da un calcio d´angolo di Baroni nasce una deviazione di testa di Pisaneschi che finisce a lato. Ci riprova poco dopo Gorifredi che però spara alto sopra la traversa. Il San Miniato aumenta la pressione e Baroni si procura una punizione dal limite, ma l´esecuzione si infrange sulla barriera. Sempre dal piedi del centrocampista parte un cross per la testa di Alessi che però devia di poco fuori alla sinistra di Siliberto. Il Marciano prova ad offendere con le ripartenze ma una attenta difesa neroverde ne spenge ogni velleità. Nasce invece da un recupero palla a centrocampo una verticalizzazione per Alessi che impegna il portiere avversario in una uscita di piede fuori area affatto semplice. L´ultima occasione del tempo è però di marca rossoblu con Cappelli che impegna Talluri raccogliendo un preciso cross dalla destra.
Il secondo tempo rimarca in grandi linee il motivo del primo. Le squadre si equivalgono soprattutto a centrocampo. Le due difese sono attente e non nascono azioni di rilievo almeno nei primi minuti.
E´ proprio da un guizzi di Oueslati che recupera un pallone sulla tre quarti e lascia partire un tiro teso impegnando Abdelbaki che in tuffo neutralizza. Il portiere rossoblu si ripete poco dopo su un tiro di Pacini che conclude una triangolazione veloce con Nasoni. Il San Miniato si fa coraggio e comincia a premere sull´acceleratore alzando il proprio baricentro. Oueslati verticalizza su Pacini a cui, a tu per tu con il portiere, manca la freddezza per deviare in rete. Altra occasione per il San Miniato nasce da un calcio d´angolo battuto da Nasoni che attraversa tutta l´area davanti alla porta senza che nessuno intervenga per infilarlo in rete. Il Marciano non ci sta a subire e si riporta in avanti. Da un cross dalla sinistra nasce un pallone invitante per Provvedi che però non imprime forza al pallone e con la testa spedisce fra le braccia di Talluri. Ed è proprio la punta rossoblù che impegna la difesa del San Miniato. Il terminale offensivo raccoglie i palloni in avanti e mette in apprensione la difesa avversaria. E´ proprio lui che raccoglie un pallone crossato da Cappelli e con una semirovesciata spedisce di poco sopra la traversa.
Nel terzo tempo la partita conferma il solito equilibrio. Le squadre si confrontano soprattutto a centrocampo e quando una delle due riesce a farsi avanti le rispettive difese bloccano e neutralizzano. Verso la metà del tempo ci prova Montagnani sulla fascia ad impensierire ma la difesa si rifugia in angolo. Il gol del Marciano nasce poco dopo una palla persa dal San Miniato sul cerchio di centrocampo. Palla recuperata e con pochi tocchi, ma precisi giunge a Putzu che davanti al portiere infila la sfera in rete con un freddo rasoterra. Il san Miniato, ferito, reagisce, ma la stanchezza ne limita la lucidità. Ci prova subito Baroni su punizione ma Siliberto non si lascia sorprendere. Lo stesso portiere blocca un bel tiro di Montagnani lanciato a rete. Ci riprova ancora Danielli su punizione, ma Siliberto fa buona guardia e controlla. La forza dei neroverdi si esaurisce ed è un tiro di Provvedi che impegna Talluri in una bella parata a chiudere la cronaca delle occasioni.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio