17 Gennaio 2019

News
percorso: Home > News > News Generiche

Esordienti 2005, partenza col botto. Manetti: "Bravi ragazzi, ci toglieremo grosse soddisfazioni"

08-01-2017 23:26 - News Generiche
Inizia nel migliore dei modi il 2017 per gli Esordienti 2005 del San Miniato, che hanno vinto il Torneo della Befana, organizzato dalla Stella Rossa, e hanno fatto il bis un giorno dopo a Rapolano. Del successo in terra pisana ne abbiamo parlato col mister Antonio Manetti.

Antonio, com´è andato questo torneo della Befana?

Direi molto bene, è stato un torneo ben organizzato e abbiamo affrontato squadre attrezzate.

Dal punto di vista sportivo?

Nella mattinata si è svolta la fase di qualificazione, eravamo nel girone con la Stella rossa, società ospitante, e il Pro Livorno, compagine di recente istituzione. Con la Stella Rossa abbiamo vinto 4-0 con tripletta di Anichini e gol di Pugliese. Con la Pro Livorno siamo passati due volte in vantaggio sempre con Anichini, ma abbiamo subito il 2-2 all´ultimo e siamo andati ai rigori, vincendo 4-2 grazie alle parate del nostro portierino.

E così siete arrivati alla finalissima per il primo e secondo posto.

Esatto. Abbiamo affrontato la vincente del girone B, il Navacchio Zambra, una squadra molto attrezzata e compatta e sinceramente ero anche un po´ preoccupato all´inizio. Siamo passati in svantaggio, poi nella ripresa ci siamo trasformati e siamo riusciti prima a pareggiare con Anichini e poi a passare in vantaggio con Landi. Allo scadere è arrivato il gol della sicurezza ancora con Anichini. Poi sono partiti i giusti festeggiamenti, è stata una bella giornata di sport.

Adesso un periodo di riposo prima della seconda parte di campionato.

Per tutto il mese di gennaio c´è la sosta della nostra categoria. Si ricomincerà in casa con l´Alberino alla prima di ritorno e ci faremo trovare sicuramente pronti.

Come sta andando il campionato?

Molto bene, abbiamo fatto un girone di andata in crescendo. Le uniche squadre che ci hanno messo in difficoltà sono il Mazzola, con cui abbiamo perso in casa in modo netto, e il Marciano con cui abbiamo vinto. Sono queste le squadre che possono competere con noi alla vittoria finale.

Una buona posizione anche in classifica.

La classifica la guardo poco, il regolamento è anche abbastanza complicato. La graduatoria è formale. Nella seconda fase ci presterò una maggiore attenzione, conteranno i punteggi sul campo, il computo delle sostituzioni e il numero di ragazzi in lista.

Come sta andando il lavoro in generale?

Quest´anno abbiamo deciso di fare una sperimentazione. Riccardo Giacopelli, che è il responsabile tecnico dell´Attività di Base, ha la gestione degli Esordienti A, ma lavoriamo in sinergia. Alcuni 2005 giocano nei 2004, buona parte degli allenamenti la facciamo insieme. Sono sicuro che questa iniziativa porterà a risultati positivi.

Per te quest´anno c´è stato un cambio di squadra.

L´anno scorso allenavo i Giovanissimi B, che forse è la categoria che preferisco, ma per problemi di lavoro ho dovuto dare la disponibilità nella seconda parte del pomeriggio, dalle 17 alle 19. L´unica difficoltà degli Esordienti B è la mancanza dell´arbitro e la continua ricerca di qualche volontario. Per il resto è un´avventura gratificante e piena di soddisfazioni, che ho già fatto in passato.

sponsor

[]
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio